Sleeve Gastrectomy

Definizione

 

Definizione di Sleeve Gastrectomie

Si tratta di una tecnica di chirurgia dell’obesità detta bariatrica. Essa ha come obiettivo la perdita di peso del paziente obeso.

La Sleeve Gastrectomy o Gastrectomia longitudinale a manica è una tecnica restrittiva proposta ai pazienti iperfagici (che mangiano molto durante i pasti).

La sleeve gastrectomy consiste nel ridurre la capacità gastrica

  • sleeve gastrectomie vincenzo salsano
  • Si rimuovono definitivamente i 2/3 del volume gastrico e si lascia uno stomaco a forma di tubo grazie a una linea di sezione su tutta l’ altezza della grande curvatura gastrica (circa 25 a 30 cm).
  • Il pezzo operatorio è consegnato agli anatomopatologi per l’analisi.
  • L’altezza dello stomaco che è viene lasciata è variabile in funzione del tubo di calibrazione.
  • Questa sonda è introdotta durante l’operazione attraverso la bocca nell’esofago e nello stomaco dagli anestesisti. Usiamo una sonda di 34 Fr (dimensioni circa 2 cm di diametro), che garantisce la massima regolarità nella produzione della linea di sezione.
  • Da Notare
  • Il volume dello stomaco residuo è dell’ordine di 100-150 ml dopo l’operazione (la dimensione di una banana)
   
  • La procedura è praticata in laparoscopia con 3 a volte 4 incisioni : 1-2 da 5 mm, 2 da 12 mm (una delle quali può essere ampliata per consentire l’estrazione dello stomaco in un sacchetto = endobag).
  • Senza drenaggi esterni sistematicamente
  • Un effetto ormonale dovuto alla resezione completa del fondo contribuisce a rendere efficiente la Sleeve gastrectomy: le cellule che secernono l’ormone che stimola l’appetito (grelina) vengono rimosse con il fondo. bibliographie ( lien)

 

LO STOMACO MELONE DIVENTA STOMACO BANANA

dr SALSANO Vincenzo

 

 

 

 

 

 

   

 

 

   
  • L’ospedalizzazione è in media di 3 giorni
  • Una opacificazione del tubo gastrico rimanente può essere realizzata per via orale sia alla seconda sia alla quinta giornata post-operatoria (transito orale con mdc o TC con opacficazione orale ) : si conferma la tenuta e la mancanza di complicazioni (perdite, fistole).
  • Un’ alimentazione progressiva (liquido e misti, pastoso) è consentita dalla Giornata
  • Il monitoraggio dietetico è molto importante nei primi mesi dopo la chirurgia: la perdita di peso avviene attraverso la riduzione dell’assunzione di cibo. Si suggerisce una dieta a base di succo fresco di frutta e verdura (centrifuga) durante i primi 15 giorni dopo l’intervento e poi una dieta mista frazionata per 5 settimane
  • I pazienti dovrebbero mangiare ogni pasto un importo ridotto pari a 100-150 ml (una pentola yogurt). È preferibile usare piatti più piccoli.
  • Si raccomanda inoltre la ripresa di una regolare attività fisica.

Il follow-up del paziente è meno pesante rispetto ad altre tecniche. Consisterà nel valutare i risultati in termini di perdita di peso in eccesso, di riduzione dell’ IMC (fino a valori di normalità / sovrappeso) e il miglioramento o la scomparsa di altre gravi malattie legate all’obesità (diabete di tipo II, ipertensione, disturbi del colesterolo e / o trigliceridi, sindrome da apnea del sonno).

   

 

 

    Définition Sleeve Gastrectomie Dr Vincenzo Salsano mise à jour Septembre 2016                                                                                                    

 

Vantaggi

I vantaggi della Sleeve Gastrectomy

 

Sleeve Gastrectomie diminution volume gastrique

Sleeve Gastrectomy = diminuzione del volume gastrico

 

I vantaggi della Sleeve Gastrectomy sono i seguenti :

1- Intervento fatto completamente in laparoscopia.

  • Livello di sicurezza paragonabile al bendaggio con un basso tasso di conversione (anche in pazienti super-obesi, di sesso maschile).

2 – Non vengono messi corpi estranei nel corpo, contrariamente al bendaggio gastrico.

  • Le suture metalliche utilizzate sono generalmente ben integrate in pochi mesi: esse sono identiche a quelle utilizzate in qualsiasi altro intervento chirurgico addominale.

3- La sleeve gastrectomy non causa alcun malassorbimento.

  • Si tratta di un intervento molto fisiologico.
  • Non ci sono modifiche del resto del tubo digerente, ne della digestione.
  • La Sleeve Gastrectomy non genera delle carenze vitaminiche.
  • Non vi è alcun impatto sull’efficacia e il dosaggio dei farmaci (se sta assumendo farmaci o pillole anticoncezionali).
  • Il tratto digestivo rimane accessibile a tutte le indagini endoscopiche.
  • Non comporta dumping syndrome precoce o tardiva.

4- Il confort alimentare è migliore rispetto al bendaggio gastrico ( link ), Perché non ci sta il senso del blocco con vomito frequente.

  • Nella sleeve gastrectomy, la riduzione delle dimensioni (volume) dello stomaco è regolare lungo tutto il tubo: una dieta quasi normale, anche se in quantità ridotta, è possibile..  Bibliographie

5- Non ci sono i rischi delle cuciture (anastomosi) digestive perdite anastomotiche e stenosi tardive, a differenza del by-pass.

6- Non vi è alcun rischio di reintervento per ernia interna a lungo termine, a differenza del By-pass.

7- La sleeve gastrectomy può curare le comorbidità associate con l’obesità con un’efficienza paragonabile al bypass gastrico

Scomparsa e / o controllo di

  • diabete
  • Ipertensione
  • Sindrome da apnea del sonno,
  • dislipidemia

8- I risultati in termine di perdita di peso appaiono superiori a quelli che è in grado di garantire il posizionamento di un bendaggio gastrico e sono paragonabili a quelli di interventi più sofisticati come il bypass gastrico.bibliographie

9- La Sleeve Gastrectomy è una operazione evolutiva, almeno quanto il bendaggio: in caso di ripresa di peso o perdita di peso insufficiente possiamo aggiungere un bypass gastrico o una diversione biliopancreatica.

 

 

 

 

Les avantages de la Sleeve gastrectomie Dr Vincenzo Salsano mise à jour Novembre 2016                                                                                           

 

Risultati

I risultati della Sleeve Gastrectomy

I dati pubblicati sulla sleeve gastrectomy mostrano risultati molto interessanti nel medio termine (3 anni).

Nell’esperienza di Montpellier, la perdita di peso in eccesso a tre anni di controllo è stata superiore al 65%, con un calo, o addirittura la scomparsa, di comorbidità paragonabile al bypass gastrico.

Queste cifre sono molto incoraggianti, ma va notato che il vero valore della perdita di peso di qualsiasi chirurgia bariatrica si apprezza in genere cinque anni dopo l’operazione.

Transit physiologique bole alimentaire dans la Sleeve Gastrectomie dr SALSANO

 

 

Valutiamo la perdita di peso  in ciascuna visita in termini di:

  • % EWL (percentuale d’eccesso di peso perso).
  • % EBL (percentuale d’eccesso di IMC perso).

La perdita di peso a medio termine (3 anni) è stimata a più del 60% dell’eccesso di peso (% EWL) e a piu del 75% dell’eccesso di IMC (%EBL).

 

SLEEVE GASTRECTOMIE LA TECHNIQUE CHIRURGICALE DR SALSANO MONTPELLIER

  • Ecco un esempio di una paziente obesa, diabetica, operata di sleeve gastrectomy  3 anni fa.
  • Attualmente lei pesa 75 kg: non è più diabetica e si è detta molto soddisfatta del suo risultato e la qualità della sua vita.
  • Ecco i parametri prima della sleeve gastrectomy :

    Altezza : 1,67 m ; Peso : 120 Kg ; Peso ideale secondo Lorentz : 60 Kg.

    Eccesso di peso (da perdere) : 60 Kg. ; IMC (in inglese BMI) : 43 Kg/m².

    IMC ideale : 22,5 Kg/m² ; Eccesso di IMC : (43-22,5) = 20,5.

    Diabète di tipo II.

    Risultati a 5 anni dall’intervento:

    Peso : 75 Kg ; altezza: 1,67 m ; Peso perso : 45 Kg.

    IMC : 26,8 Kg/m².

    %EWL = (45 kg persi/60kg da perdere ) = 75 %.

    %EBL= (43 -26,8/20,5) = 79 %.

    Scomparsa del diabete.

TESTIMONIANZA DELL’EFFICACIA DELLA SLEEVE A 18 MESI

%EWL = 100 % = perdita di 52 Kg/ eccesso di peso 52 Kg

 

Percentuale di perdita dell’eccesso di peso  ( % EWL )

Comparaison  Laparoscopic Sleeve Gastrectomy  – LSG- versus  Laparoscopic Gastric By Pass en Y-  LRYGB

 

 

Percentuale di perdita dell’eccesso di peso ( % EWL ) LSG vs LRYGB vs LAGB

Comparaison  Laparoscopic Sleeve Gastrectomy  – LSG- versus  Laparoscopic Gastric By Pass en Y-  LRYG B versus LABG

 

comparaison Sleeve Gastrectomie By pass et Anneau

 

Percentualei di IMC ( BMI ) Perso  ( % PIP )

 

 

Les Résultats de la Sleeve Gastrectomie dr Vincenzo Salsano mise à jours Novembre 2016                                                                                          

 

Le complicazioni

Le complicazioni della Sleeve Gastrectomie

La Fistola è la complicazione post-operatoria più temibile

Si tratta di una perdita di liquido digestivo a livello della linea di sutura. La formazione d’un ascesso sotto diaframmatico sinistro, il quadro clinico di una peritonite o dell’emorragia precoce necessitano generalmente il reintervento chirurgico nelle  24-48 ore.

 

  • Fistola ( link pubmed ) : il tasso è in media del 3  %.
    • I pazienti super obesi ( IMC >50 KG/m2 ) con antecedenti di bendaggio gastrico sono i più a rischi di fistula
    • Questo tasso è significativamente più bassa (1%) nel sottogruppo di pazienti operati per la prima volta con una obesità grave o patologica (e non è super-obesi: BMI <50 kg / m²).
    • La fistola allunga il tempo d’ospedalizzazione ( una ou più re-operazioni possono rendersi necessarie !!! )
    • Il tempo di cicatrizzazione è variabile e molto difficile da prevedere con certezza perchè dipende da molti parametri.

Emorragia post-operatoria precoce

  • tasso 2,5%  ;    sanguinamento :  linea di sutura , orifizi dei trocar , milza e legamento gastro-splenico

Stenosi 

Si tratta di un restringimento dello stomaco restante: questo rischio è di circa 3%. È a causa di vomito prolungato nel tempo.

Reflusso gastro-esofageo

  • Il 20% dei pazienti può avere una sindrome da reflusso gastro esofageo nel periodo immediatamente successivo ad una sleeve.
    I sintomi sono trattati con IPP ( omeprazolo , Pantoprazolo ) con una buona risposta
    Questo MRGE ha la tendanza a diminuire fino a scomparire con la perdita di peso del paziente
    In caso di MRGE severo un Gastric By Pass en Y  può  essere effettuato
  • Durante l’intervento, è necessario  calibrer bene la gastrectomia longitudinale con un tubo di Faucher.

  • Nonostante l’uso di una sonda di calibrazione, la linea di sutura può essere leggermente irregolare (aspetto intrecciato alla gastroscopia), una rottura minima della linea di sutura può passare inosservata e promuovere la comparsa di una stenosi.
  • Se i problemi di vomito quotidiano non si stabilizzano con la dilatazione endoscopica, un reintervento chirurgico a distanza diventa necessario.
  • MRGE : I sintomi da reflusso gastroesofageo sono presenti in 1/3 pazienti, ma sono ben controllati con un trattamento medico.

 

  • La mortalità di questo intervento è quasi nulla ( 0,1 %) 
  • Crediamo in questo momento che l’operazione di sleeve gastrectomy, se fatta da un gruppo di chirurghi esperti ha un livello molto elevato di sicurezza con una bassa morbilità complessiva ( bibliographie ) 
  • La mortalità di questo intervento è quasi nulla.

    Bibliographie

  • Nella letteratura medica, non sono stati segnalati decessi nel periodo immediatamente successivo (prima settimana) dalla sleeve gastrectomy. Crediamo che in questo momento che l’operazione di sleeve gastrectomy, se effettuata da equipe esperte, abbia un livello di sicurezza paragonabile a porre una bendaggio gastrico.

   

 

IL TRATTAMENTO DI UNA FISTOLA DOPO LA SLEEVE GASTRECTOMY

                               GUARDATE LA TESTIMONIANZA VIDEO

  • Donna obesa  : 112 Kg per una altezza di 1m 65 ; IMC 41 Kg/m2 46 Kg ( peso ideale 65 Kg) operata di una sleeve gastrectomy
  • Apparizione di una raccolta ( ematoma infetto ) a G5 senza evidenza di fistola alla TC
  • Reintervento al G7 : evacuazione dell’ematoma , lavaggio, drenaggio ( orifizio della  fistola non ritrovato ) e apposizione d’un PIC line
  • Controllo dello stato settico con antibioticoterapia ,  (dimissione ;  controindicata alimentation orale)
  • Riospedalizzata il G90:
  • A) Evidenza di una collezione residua in comunicazione con  l’orifizio fistoloso ( TC con opacizzazione in posizione ventrale ).
  • B) reintervento in laparotomia : dranaggio in aspirazione ( tipo VAC ) , posizionamento di digiunostomia nutrizionale
  • C) Guarigione della fistola il G180 = La paziente riprende alimentazione frullata e normale 9 mesi dopo l’operazione!!!

 

 

  • DA NOTARE
  • Il recupero è definito come la chiusura della fistola in assenza di sintomi.

 

Le complicazioni tardive della Sleeve Gastrectomy

  • Dilatazione del tubo gastrico  e probabile  ripresa di peso

DILATAZIONE DEL TUBO GASTRICO

  • E’ probabilmente legata a un errore o una calibrazione troppo larga in partenza
  • Se l’intero fondo viene rimosso eseguendo un tubo stretto, l’ espansione nel tempo è improbabile poiché le fibre muscolari della piccola curvatura sono poco estensibili.
  • Invece, un tubo gastrico troppo largo a livello prossimale ( lasciando un aspetto diverticolare del fondo) potrebbe teoricamente predisporre a questa complicazione. Questo aspetto si ritrova a volte nei reinterventi di sleeve gastrectomy dopo il fallimento del bendaggio.

Ripresa del peso

E’ difficile attribuire il recupero ad una espansione della gastroplastica che rimane un evento raro; anche dimagrimenti importanti sono stati ottenuti con una relativamente ampia calibrazione (48 Fr nell’esperimento BPD / SL)

Il riacquisto del peso è piuttosto attribuito a una deviazione dietetica con una alimentazione iper calorica con una consistenza pastosa/liscia ( milk shake ) ed è raddoppiata dall’assenza di attività fisica. 

 

Complications de la Sleeve Gastrectomie Dr Vincenzo Salsano mise à jour Novembre 2016                                 

 

Meccanismo di perdita di peso

Razionale della perdita di peso ottenuta con la Sleeve Gastrectomy

 

Come si perde peso con la sleeve gastrectomy?

  • Riduzione dell’apporto alimentare
  • Voi mangerete meno = piccola dimensione del neo stomaco = il tubo gastrico a forma di banana con una capacità ridotta a 150 cc o ml ( 1 bicchiere di Yoghourt )
  • Voi avrete meno fame = effetto ormonale = riduzione del tasso plasmatico della ghrelina che attualmente è il solo ormone oressizzante conosciuto.  La ghrelina è un peptide di 28 aminoacidi secreto principalmente dallo stomaco a livello periferico, ma anche dall’ipofisi e dall’ipotalamo nel cervello.

 

 

 

Pourquoi on perde du poids avec la Sleeve Gastrectomie dr Vincenzo Salsano Montpellier dernière mise à jour Novembre  2016

 

info utili sleeve gastrectomy dr SALSANO Montpellier

Studio  pré-opératorio prima della realizzazione della  chirurgia Bariatrica ( dr SALSANO Montpellier ) 

 

Il check up est effettuato via consulti medici specialisti nell’ambito di un “reseau” specializzato permettendo la creazione di legami medico paziente personalizzati  

  • Endoscoscopia esofagogastrica   ( visita con il gastro enterologo )  alla recerca di   di ulcere ernie iatali  . Questo esame permette di verificare la presenza / assenza di un infezione batterica gastrica da HélicoBacter Pylori. In caso de presenza di questo batteries , un trattamento antibiotico per via orale ( associazione di diversi medicinali ) é prescritto 
  • Un ecografia addominale  échographie abdominale ( visita gastroenterologo )  : esame diagnostico  indolore che permette di verificare un eventuale sovraccarico metabolico del fegato ( Nash syndrome o stéatosi metabolica )  e di escludere la presenza di un calcolosi della colecisti che converrà trattare preventivamente prima di programmare una  sleeve gastrectomy.
  • Esami biochimici completi e visita dall’endocrinologo
  • Polisonnografia alla ricerca Sindrome dell’Apnea Ostruttiva nel Sonno -OSAS- visita pneumologo )
  • Valutazione psico  nutrizionale  ( visita psichiatra + psicologo  + dietista )
  • Trattamento delle addizioni e del tabagismo  ( visita col medico specialista in  tabaccologo )
  • Riprendere fiducia in se stessi  e mangiare con coscienza ( incontri con la sofrologa )  
  • Valutazione cardio respiratoria  ( visita dal  cardiologo  e pneumologo ) 
  • Esame  bucco dentario e valutazione del coefficiente masticatorio ( consultation stomatologo / dentista
  • Consulto finale con l’anestesista  
  • Consulto con l’  ostéopata ( cartografia dei danni articolari , valutazione della reversibilità dei danni dopo eventuale perdita ponderale ) 
  • Avviso / consulto  Reumatologo 
  • Adottare una contraccezione efficace per evitare una gravidanza nel primo anno post-operatorio / fare una valutazione della fertilità  (visita dal  ginecologo )  
  • Tre incontri con il chirurgo bariatrica – dr SALSANO- prima di presentare il caso all’approvazione dello staff multidisciplinare  
  • Participazione ad una riunione d’informazione collegiale  (animata dal  chirurgo in presenza della dietista , del psicologo e della sofrologa ) ,  sulle tecniche di chirurgia bariatrica , relativi rischi e benefici , spiegazione del programma di follow up 
  • Regime ipocalorico vegano di 6 settimane prima dell’intervento 

Cure  préopératoire  : 

  • Calze de contenzione elastica ( prevenzione anti trombotica )

Intervento di sleeve gastrectomy 

L’intervento  dura in media 45-60 minuti . Lo si realizza in anestesia generale e par laparoscopia con 3-5 incisioni  

Il post opératorio  :

Il paziente si alza appena possibile dopo l’intervento  

E’ autorizzato a bere la sera stessa o il giorno successivo se i parametri di sorveglianza clinica , biologica e radiologica sono corretti . 

Il dolore di regola e’ minimo ed é perfettamente controllato dagli antidolorifici semplici  

Prima della dimissione in  ambulatoire  o in prima / seconda giornata , il paziente riceve come prescrizioni ( ricetta ) 

  • Trattamento anti dolorifico
  • Protettore gastrico ( IPP ) per una durata di 6 mesi 
  • Trattamento Anticoagulante  = 1 iniezione x 2 / die  per prevenire il rischio di flebite e di embolia polmonare .
  • Certificato medico  di assenza dal lavori per malattia 
  • Programmazione visita di controllo 1 mese dopo l’intervento e poi ogni 3 mesi  ( vita natural durante  )

Dopo la chirurgia bariatrica : Il follow up  :

E’ fortemente raccomandato di sottoporsi e rispettare il programma di follow up dopo chirurgia bariatrica allo scopo di stabilizzare la perdita ponderale e mantenere i risultati in termini di regressione delle comorbidità  . Bisogna ricordarsi che  l’obesità é una malattia cronica 

Si tratta di un impegno contrattuale / morale tra il paziente ed il team multidisciplinare .