Colon destro

Definizione

Definizione
Il cancro del colon destro si trova nella parte destra del colon che va dal cieco all’angolo colico destro.

Capture d’écran 2016-11-11 à 21.42.23

 

Capture d’écran 2016-11-11 à 21.36.03

 

Questa patologia chirurgica è trattata con una emicolectomia destra.

Si tratta di una resezione del colon destro, con ripristino della continuità digestiva.

Si realizza grazie a una sutura ( = anastomosi ileo transverso) tra l’intestino tenue distale e il colon transverso

fattori di Rischio

Fattori di rischio del cancro del colon destro

  • Polipi
  • Tra il 60 e l’80% dei tumori del colon si sviluppano su lesioni benigne precancerose: polipi o adenomi. La frequenza di queste lesioni aumenta progressivamente con l’età. Secondo le osservazioni fatte durante le autopsie, il 12% delle persone sotto i 55 sono colpiti.
  • Età

  • Rari prima di 40 anni
  • Ereditarietà

  • In generale, l’esistenza d’un cancro in un parente di primo grado moltiplicherà per due il rischio di cancro.
  • forme familiari

  • Alcune malattie familiari causano un grave rischio di cancro al colon. Particolarmente la poliposi adenomatosa familiare, che si caratterizza per l’insorgenza precoce di polipi multipli in tutto il colon, e la sindrome di Lynch.

    Lo sviluppo precoce del cancro è inevitabile in caso di poliposi familiare

    Nella sindrome Lynch, il rischio è estremamente elevato, ma leggermente più tardivo. Esso è associato ad un aumento della frequenza di cancro endometriale e, in misura minore, altri tumori (stomaco, dell’ovaio, del tratto urinario …).

  • malattie infiammatorie dell’intestino

  • L’influenza della malattia di Crohn sul tumore del colon è stato a lungo controverso.

    La colite ulcerosa è un fattore di rischio per il cancro colorettale classico. Tuttavia, il rischio dipende dal grado di coinvolgimento del colon e dall’ anzianità

    Oggi, sembra chiaro che questa malattia è, anche, un importante fattore di rischio quando raggiunge tutto il colon ed è iniziata durante l’infanzia.

  • alimentazione

  • Altri fattori di rischio per il cancro del colon sono stati discussi, come ad esempio una dieta povera di fibre e ricca di grassi.

Inoltre alcuni dati suggeriscono che l’uso cronico di farmaci anti-infiammatori può avere un ruolo protettivo. Ma questi fattori sono molto discussi.

Trattemento Chirurgico

 

Emicolectomia destra

  • Indicazioni operatorie
  • ◊ Cancro del colon destro : ceco, colon ascendante, angolo colico destro

    Polipo colico non resecabile in endoscopia

    Malattia di Crohn che colpisce l’ileo (intestin tenue terminale)

 

  • Intervento
  • L’intervento oncologico comporta una exeresi importante della fine dell’ultima ansa ileale e del colon fino alla metà destra del transverso.

    Bisogna realizzare una legatura prima dei vasi destri colici superiori, colici medi, e ileo-ceco-colo-appendiculari a contatto dell’asse mesenterico superiore.

    Il ripristino della continuità è effettuata nello stesso tempo con l’anastomosi ileo-transverso termino-terminale o termino-laterale

Capture d’écran 2016-11-11 à 21.57.49

 

  • L’intervento può essere realizzato 
  • sia con una tecnica tradizionale  

    sia in laparoscopia (mini invasiva, addome chiuso) 

 

L’atto operatorio è più lungo in laparoscopia rispetto alla chirurgia aperta.

La ripresa del transito intestinale e del cibo è probabilmente più veloce dopo colectomia laparoscopica destra (laparoscopia).

La degenza è poco differente a seconda della tecnica utilizzata.

La qualità della resezione oncologica  e la qualità della vita post-operatoria non sono diverse tra laparoscopia e chirurgia a cielo aperto.

Per la malattia di Crohn, vi è un significativo vantaggio estetico e parietale connessi con l’uso della laparoscopia a lungo termine (pazienti giovani e procedure iterative).

 

Complicazioni

Complicazioni dopo emicolectomia destra

COMPLICAZIONI

  • Sono rare.
  • Si tratta di una chirurgia realizzata spesso.
  • La tecnica, sia in laparoscopia, sia in chirurgia classica, è standardizzata, sicura ed affidabile.

La fistula anastomotica è una complicazione maggiore dopo resezione colica                                      

Il rischio di fistola è stimato tra l’ 1% e 3%. Questa è una perdita di materiale attraverso sutura del colon siccome la sutura non è impermeabile.

Questa fistula può portare a una peritonite post-operatoria, che impone un re-intervento in urgenza e a volte il confezionamento d’una doppia stomia a canna di fucile ( ano artificiale ) con smontaggio dell’anastomosi

Occlusione Intestinale

Una difficile ripresa del transito può richiedere la realizzazione di uno scanner per eliminare la diagnosi di occlusione o ileo post-operatorio o un’ernia interna (incarcerazione di una ansa in un piccolo spazio creato dall’intervento).

L’ascesso di parete è raro dopo chirurgia laparoscopica 

Altri rischi soni inerenti a qualsiasi atto di chirurgia addominale : 1) ferita/danno iatrogeno  d’un altro organo addominale 2) emorragia…

Gli anticoagulanti sono prescritti per ridurre il rischio di flebiti e / o embolia polmonare.

 

 

 

Sintomi

Sintomi

Il cancro del colon destro può crescere per un lungo periodo di tempo senza che alcun segno / sintomi si presenti. Quando compaiono i sintomi, sono spesso vaghi e possono essere confusi con disturbi più comuni. E ‘importante consultare un medico.

  • Sintomi del cancro colon destro
  • melena o rettorragia ? sangue nelle feci (rosso molto scuro o chiaro)

    affaticamento legato all’anemia – di solito come conseguenza del sanguinamento dell’intestino

    perdita di peso o alterazione dello stato generale   

    diarrea, constipazione o entrambe, in alternanza : feci insolite (per lunghi periodi)   

    complicazione rivelatrice del tumore del colon destro: 1) ostruzione intestinale o perforazione (complicanze infettive in tipo  ascesso perineale) 2) fegato metastatico

         

Diagnostica e Bilancio Pre Terapeutico

La diagnosi del cancro del colon si basa sulla colonscopia che permette di visualizzare il tumore, di effettuare biopsie e di ricercare lesioni sincrone (retto e colon sinistro)

La valutazione clinica di un tumore del colon destro dovrebbe includere la ricerca
di metastasi viscerali con l’ecografia epatica e, eventualmente, un toraco esame TC addominale.

Il dosaggio ACE è utile per monitorare cambiamenti dopo il trattamento.

Da sapere

 

Informazioni utili

Colectomia destra

 

Visita chirurgica per Colectomia Destra

Il chirurgo digestivo ha spiegato i dettagli della colectomia destra è necessario nel tuo caso che sia  fissata la data dell’intervento.

 

  • colostomia destra = info utile da sapere
  • Un appuntamento con l’anestesista è stato concordato (ricordate di compilare il questionario medico per i nostri colleghi)

    Una prescrizione d’ORAL IMPACT vi sarà rilasciata : da iniziare 7 giorni prima dell’intervento.  Questa supplementazione orale è un farmaco che ha lo scopo di ridurre le complicanze post-operatorie, aumentando il sistema immunitario. Se in laparotomia, una cintura addominale restrittiva vi sarà prescritta (portarla il giorno dell’intervento)

    Un consenso informato : da compilare, firmare e ridare prima dell’ospedalizzazione.

    Una fattura vi sarà data alla vostra uscita, permettendovi il rimborso della vostra mutua.

    Un formulario per prenotare una camera particolare o una camera semplice. 

La vigilia dell’intervento di Colectomia destra

Sarete ricoverati la vigilia dell’intervento verso le 16 alla clinica e sarete accolti dal personale paramedico

  • Da notare
  • Necessità di fare l’entrata amministrativa al servizio AMMISSIONE e dopo salire in reparto dove sarete accolti dagli infermieri.
  • Precisare all‘infermiere il vostro desiderio d’essere trasferito secondairemente in casa di convalescenza, in seguito alla vostra ospedalizzazione, prima di ritornare definitivemente a casa.
  • Non dimenticare di controllare con il  numero di telefono della persona di fiducia, con la quale i chirurghi possono parlare.
  • Dare all’infermiere il consenso informato, i risultati di sangue e morfologiche esami, la cintura di contenimento in caso di laparotomia
  • Visite  degli anestesisti e dei chirurghi
  • Douche antiseptique (entretien avec aide soignante).
  •  Pasto la sera, poi digiuno a partire da mezzanotte.
  • In assenza di colonscopia preoperatoria, ne purghe o clisteri vi saranno offerti 
  • Sala operatoria il giorno seguente nella giornata.

 

L’intervento di colectomia e ricovero alla clinica

L’intervento del colectomia destra dura circa 1 ora a 3 ore. Questa procedura viene eseguita in anestesia generale.
L’anestesia spinale sarà offerta: sono iniezioni di anestetico, direttamente sulla colonna vertebrale. L’anestesia spinale riduce il dolore post-operatorio.
È spesso proposto, nel caso di colectomia destra laparotomica.

Durante l’intervento, sarà messa una perfusione, sia per via periferica o via centrale, così come una sonda urinaria per via naturale o sovra pubica ( = preferiamo il cystocath negli uomini)

  • Colostomie destra Postoperatoria
  • Dopo l’intervento chirurgico, sarete svegliati (e) nella sala di risveglio e poi secondariamente trasferito (e) in reparto chirurgico o nel reparto di terapia intensiva chirurgica.

    Il vostro soggiorno in terapia intensiva sarà determinato dal chirurgo e l’anestesista: questo viaggio permette di migliorare il controllo e, quindi, risolvere al più presto, una possibile complicanza. Sarete sotto il controllo di monitoraggio (polso, pressione arteriosa, frequenza cardiaca, temperatura, diuresi e stato patrimoniale).

    Per quanto riguarda le informazioni alle famiglie, il chirurgo è disponibile la sera dopo aver consultato tutto il pomeriggio.

    La sera del vostro intervento chirurgico, si resterà digiuni, con i farmaci contro il dolore, somministrato per via endovenosa e / o anestesia spinale

 

Il giorno seguente, dopo l’accordo del chirurgo, sarete trasferiti (e) in camera singola (o doppia).
L’alimentazione sarà fatta gradualmente e i trattamenti saranno somministrati per via orale.
La prevenzione della flebite e la protezione gastrica è sistematica.

Uscita dalla clinica dopo Colectomia destra

In caso di ritorno a domicilio, lascerete la clinica, alla fine della mattinata
Un foglio di dimissione sarà sistematicamente indirizzato al vostro medico trattante e a tutti i correspondenti ( gastro-enterologo , oncologo …).

 

  • Uscita dalla clinica 
  • Prescrizione di analgesici ed eparina, eparina a basso peso molecolare (EBPM) per prevenire flebiti secondarie ed embolia polmonare

    Prescrizione d’infermiere a domicilio, per le iniezioni d’eparina e d’eventuali cure locali.

    Un certificato lavorativo vi sarà dato se necessario. Avrete dunque a disposizione una cintura di contenzione, in caso di chirurgia laparotomica.

    Un appuntamento col chirurgo

    Vi raccomandiamo di camminare, evitare di portare carichi pesanti.

    Le docce sono autorizzate quando si ritorna a casa, in assenza di segni locali, a livello della parete.

    Sarà necessario attendere una quindicina di giorni per i bagni in acqua dolce o piscina.

    Per ciò che riguarda l’alimentazione, non ci sta alcuna dieta specifica, ma è necessario adattare l’alimentazione in funzione del transito: buona idratazione, frutta e legumi in caso di costipazione ; pasta e riso in caso di diarrea.

    In effeti, avrete il transito perturbato per 3  4 mesi.

  • In caso di trasferimento in casa di cura, tutti i documenti medici saranno inviati direttamente alla struttura in questione.

  • In ogni caso, sappiate che in caso di chirurgia oncologica, il vostro caso sarà presentato e discusso in un incontro multidisciplinare con i chirurghi, radiologi, gastroenterologi e oncologi
    A seconda dei risultati istologici di campione, una chemioterapia vi sarà offerta.

 

 

info  colectomie droite  dr Vincenzo Salsano dernière mise à jour Novembre 2016