Chirurgia del reflusso gastro esofageo

Definizione

Definizione di Reflusso Gastro esofageo (RGE)

Quando si soffre di reflusso gastro esofageo, il contenuto acido dello stomaco refluisce indietro dallo stomaco all’esofago. Questo provoca l’irritazione e infiammazione (esofagite)

Capture d’écran 2016-11-11 à 20.12.04

 

  • Sintomi diRGE 
  • ◊Il reflusso é descritto come una sensazione di bruciore intenso: Questa sensazione è sentita tra le coste o appena sotto il collo con una possibile irradiazione sul petto, gola e il collo
  • Difficultà a deglutire
  •  Tosse cronica 
  • ◊ Respirazione soffiante

 

 

 

Cause

Cause di RGE

 

Quando si mangia, il cibo passa dalla bocca allo stomaco attraverso un tubo chiamato l’esofago. La parte inferiore dell’esofago è fatta di un muscolo anulare denominato “sfintere esofageo inferiore” (SEI), che funziona come una valvola unidirezionale.

Normalmente, il SEI si chiude immediatamente dopo ingestione di cibo per evitare che i liquidi contenuti nello stomaco (ad acidità alta) risalgano nell’esofago.

Il RGE si verifica quando il SEI non funziona e lascia refluire liquidi acidi dello stomaco che poi bruciano la parte inferiore dell’esofago.

Ciò provoca irritazione e infiammazione dell’esofago, causando bruciore di stomaco e può eventualmente danneggiare l’esofago.

  • Fattori suscettibili di causare il rilascio del SEI

  • Alcuni tipi di farmaci
    Indumenti stretti
    fumo
    bere
    esercizio intenso
    cambiamenti di postura (piegamento in avanti o sdraiati sulla schiena

  • Ernia iatale = Un gran numero di pazienti che soffrono di RGE possono presentare una ernia iatale che non necessariamente causa sintomi di esofagite

 

Segni e Sintomi

 

Segni e sintomi di reflusso gastroesofageo GERD

  • Da notare
  • ◊ Sensazione di bruciore al petto che aumenta in continuazione

    ◊Dolore durante la deglutizione

    ◊ Tosse notturna a causa di irritazione dei bronchi da reflusso acido 

    ◊ Irritazione frequente della gola che induce a consultare un ORL                               

     Anemia sensazione di debolezza e pallore a causa di sanguinamento causato dall’ ernia iatale.

 

Trattamento

 

Trattamento RGE

Il trattamento di solito si svolge in tre fasi successive:

1. Cambiamento di stile di vita

Per molte persone, cambiare la dieta e assumere antiacidi possono ridurre la frequenza e l’intensità dei sintomi. Perdere peso, ridurre il consumo di sigarette e alcol, o smettere di usare questi prodotti e cambiare il tipo di cibo e sonno possono anche aiutare a combattere GERD.

2.  Farmaci 

Quando i sintomi persistono, possono essere necessari i farmaci. Gli antiacidi neutralizzano l’acido nello stomaco, e i farmaci inibitori di pompa protonica riducono la quantità di acido prodotto. Anche se i due tipi di farmaci possono alleviare i sintomi, quelli che richiedono una prescrizione possono essere più efficaci per curare l’irritazione dei sintomi dell’esofago e alleviarli. La terapia farmacologica dovrebbe essere discussa con il chirurgo.

3. Chirurgia

Chi puo scegliere di sottoporsi ad intervento chirurgico anti-reflusso in laparoscopia?
Le persone che cambiano stile di vita o prendono farmaci con scarsi risultati o quelle che hanno costantemente bisogno del farmaco per fermare i loro sintomi, devono imparare a convivere con il loro problema o subire un intervento chirurgico.

La chirurgia è un trattamento altamente efficace per GERD in pazienti che sono buoni responder al trattamento medico con inibitori della pompa protonica

Parlate con il vostro chirurgo e il medico per determinare se si è un candidato per uno di questi interventi.

Laparoscopia

 

Cura LAPAROSCOPICA 

RGO e ernia iatale

 

I vantaggi della laparoscopia sono i seguenti:

Fundoplicazio  a 360° secondo Nissen ( laparoscopic floppy Nissen )

  • VANTAGGI
  • Meno dolore postoperatorio

    Durata del ricovero alla clinica più corta 

    Ritorno a lavoro più rapido 

    Migliori risultati estetici

 

VIDEO ANIMAZIONE CHIRURGIA DEL REFLUSSO

 

 

Indicazione al trattamento del reflusso in laparoscopia

Anche se ci sono molti vantaggi per la chirurgia laparoscopica antireflusso, questa procedura potrebbe non essere appropriata per tutti i pazienti.

 

Indicazioni            

Pazienti con rigurgio importante

persistante sotto IPP con scomparsa della pirosi                                                                                    

 

Pazienti con sintomi tipici deel reflux

  • Età inferiore a 50 anni
  • scomparsa completa dei sintomi con trattamento anti-secretorio

 

Una valutazione medica completa da un chirurgo specializzato in chirurgia laparoscopica antireflusso (dopo aver consultato il medico di famiglia e il vostro gastroenterologo, è necessaria per determinare se la chirurgia è la scelta migliore per voi.

Dopo aver discusso i possibili rischi e benefici dell’operazione con il chirurgo, è necessario compilare un modulo di consenso.

Risultati della chirurgia

 

Risultati della Chirurgia del Refluso

 

Risultati immediati sui sintomi = eccellenti nel 90% dei casi

Tasso di conversione < 2%
Mortalità non nulla ma inferiore allo 0,8%
Morbidità ~ 5%
 

Effetti secondari dopo chirurgia del reflusso

Sia comparsa di nuovi sintomi =

  • Disfagia 5% di reintervento (9,6% dopo Nissen , 1,6% dopo Toupet )
  • Gas-bloat syndrome
  • Sazietà precoce
  • Diarrea

Sia aggravazione dei  sintomi pre-esistenti = 

  • Aerofagia
  • Meteorismo
  • Lentezza