Definizione

 

Definizione di Sleeve Gastrectomie

Si tratta di una tecnica di chirurgia dell’obesità detta bariatrica. Essa ha come obiettivo la perdita di peso del paziente obeso.

La Sleeve Gastrectomy o Gastrectomia longitudinale a manica è una tecnica restrittiva proposta ai pazienti iperfagici (che mangiano molto durante i pasti).

La sleeve gastrectomy consiste nel ridurre la capacità gastrica

  • sleeve gastrectomie vincenzo salsano
  • Si rimuovono definitivamente i 2/3 del volume gastrico e si lascia uno stomaco a forma di tubo grazie a una linea di sezione su tutta l’ altezza della grande curvatura gastrica (circa 25 a 30 cm).
  • Il pezzo operatorio è consegnato agli anatomopatologi per l’analisi.
  • L’altezza dello stomaco che è viene lasciata è variabile in funzione del tubo di calibrazione.
  • Questa sonda è introdotta durante l’operazione attraverso la bocca nell’esofago e nello stomaco dagli anestesisti. Usiamo una sonda di 34 Fr (dimensioni circa 2 cm di diametro), che garantisce la massima regolarità nella produzione della linea di sezione.
  • Da Notare
  • Il volume dello stomaco residuo è dell’ordine di 100-150 ml dopo l’operazione (la dimensione di una banana)
   
  • La procedura è praticata in laparoscopia con 3 a volte 4 incisioni : 1-2 da 5 mm, 2 da 12 mm (una delle quali può essere ampliata per consentire l’estrazione dello stomaco in un sacchetto = endobag).
  • Senza drenaggi esterni sistematicamente
  • Un effetto ormonale dovuto alla resezione completa del fondo contribuisce a rendere efficiente la Sleeve gastrectomy: le cellule che secernono l’ormone che stimola l’appetito (grelina) vengono rimosse con il fondo. bibliographie ( lien)

 

LO STOMACO MELONE DIVENTA STOMACO BANANA

dr SALSANO Vincenzo

 

 

 

 

 

 

   

 

 

   
  • L’ospedalizzazione è in media di 3 giorni
  • Una opacificazione del tubo gastrico rimanente può essere realizzata per via orale sia alla seconda sia alla quinta giornata post-operatoria (transito orale con mdc o TC con opacficazione orale ) : si conferma la tenuta e la mancanza di complicazioni (perdite, fistole).
  • Un’ alimentazione progressiva (liquido e misti, pastoso) è consentita dalla Giornata
  • Il monitoraggio dietetico è molto importante nei primi mesi dopo la chirurgia: la perdita di peso avviene attraverso la riduzione dell’assunzione di cibo. Si suggerisce una dieta a base di succo fresco di frutta e verdura (centrifuga) durante i primi 15 giorni dopo l’intervento e poi una dieta mista frazionata per 5 settimane
  • I pazienti dovrebbero mangiare ogni pasto un importo ridotto pari a 100-150 ml (una pentola yogurt). È preferibile usare piatti più piccoli.
  • Si raccomanda inoltre la ripresa di una regolare attività fisica.

Il follow-up del paziente è meno pesante rispetto ad altre tecniche. Consisterà nel valutare i risultati in termini di perdita di peso in eccesso, di riduzione dell’ IMC (fino a valori di normalità / sovrappeso) e il miglioramento o la scomparsa di altre gravi malattie legate all’obesità (diabete di tipo II, ipertensione, disturbi del colesterolo e / o trigliceridi, sindrome da apnea del sonno).

   

 

 

    Définition Sleeve Gastrectomie Dr Vincenzo Salsano mise à jour Septembre 2016