Colecistectomia laparoscopica con colangiografia in ambulatorio

Colecistectomia laparoscopica con colangiografia in ambulatorio

La colecistectomia è praticata in anestesia generale, quindi non sarete coscienti durante l'intervento.

Facciamo 3 o 4 piccole incisioni addominali per la colecistectomia laparoscopica. Un tubo con una minuscula camera video è inserito in addome attraverso una delle incisioni. Ciò ci permette di guardare le immagini su uno schermo nella sala chirurgica e di controllare i nostri gesti.

Gli strumenti chirurgici sono introdotti attraverso le altre incisioni nel vostro addomen e la vostra colecisti viene rimossa.

La colecistectomia laparoscopica dura da 30 minuti a 2 ore.

In caso di colecistectomia laparoscopica, il paziente è spesso autorizzato a rientrare a casa il giorno stesso della chirurgia, anche se a volte un soggiorno di una o due notti in clinca è necessario.

In generale, vi potete aspettare di tornare a casaun volta che siate capaci di mangiare e bere senza dolore e camminare senza aiuto.

Ci vuole circa una settimana per recuperare totalmente.

La colangiografia peri-operatoria

La dissezione degli elementi del triangolo di Calot  é effettuata con estrema prudenza al fine d'identificare il dotto cistico e la corrispondente arteria.
Nessun elemento é sezionato prima di verificare l'assenza di calcoli nella via biliare e l'integrità dell'albero biliare ( depistare e riparare eventuali lesioni iatrogene).

Il Colangiogramma biliare ( vedi foto ) é ottenuto con la radiografia con iniezione trans cistica di mezzo di contrasto (  colangiografia )

Si tratta di un gesto tecnico che  puo' essere realizzato di routine (analisi delle colecistectomie su 14 ans = 2000-2014 nello stato di  New York ; link biblio ).
; importanza della colangio sistematica bibliografia )

Se si ritrovano dei calculi biliari o altri problemi nella vostra via biliare principale, questi potranno essere corretti minimizzando gli eventi indesiderabili grafi e le sequele..

 

 

Rischio di conversione

La colecistectomia laparoscopica non è appropriata per tutti.

In alcuni casi, il chirurgo può cominciare con un approccio laparoscopico e poi realizzare una "conversione in laparotomia".

La decisione di convertire in laparotomia (fare una incisione più larga) è presa a causa del tessuto cicatriziale proveniente da operazioni precedenti o da complicazioni.

 

Colecistectomia laparotomica 

Durante la colecistectomia aperta il chirurgo pratica un’incisione di 10 cm nell’addome, sotto le costole a destra. I muscoli e i tessuti sono tirati indietro a rivelare il fegato e la cistifellea. Il chirurgo esegue quindi la procedura. L’incisione viene poi suturata. La colecistectomia dura da una a due ore.
Dopo la colecistectomia, sarete diretti verso la sala di risveglio fino a che i farmaci anestesiologici terminino.

In seguito, sarete trasferiti verso  la vostra camera. La durata del recupero varia in funzione della tecnica utilizzata e del vostro stato di salute.

In caso di colecistectomia aperta, attendetevi di passare 2 o 3 giorni  all’ospedale in convalescenza.

Una volta a casa, possono volerci da quattro a sei settimane per ristabilirsi completamente.