Trattamento Chirurgico

Appendicectomia

Il trattamento di solito comporta un intervento chirurgico, chiamato appendicectomia per rimuovere l’appendice infiammata.
 

appendicite

Il appendicectomia viene effettuata sia attraverso chirurgia mini-invasiva (laparoscopica) o con la chirurgia aperta con una incisione addominale di 3-6 centimetri.
L’appendicectomia laparoscopica implica 2 piccole incisioni cutanee (3 mm o 5 mm ) più l’incisione per la camera (10 mm ).
L’appendice viene dissecata e rimossa sotto controllo video grazie a degli strumenti speciali.
In generale,la chirurgie laparoscopica vi permette di recuperare più rapidemente e d’avere un vantaggio estetico (cicatrici limitate).

 

 

Ma la chirurgia laparoscopica non è possibile in tutti i casi.

Se l’infezione è diffusa, se un ascesso si è formato, l’ appendicectomia in chirurgia aperta può essere necessaria a pulire la cavità addominale.

La scelta di antibiotico in terapia medica a lungo termine può essere necessaria a seconda della situazione: infezione pregressa con inaccessibilità alla regione cecale (piastrone), 

Il trattamento antibiotico puo essere associato a un drenaggio radiologico d’una possibile collezione posizionando un tubo di drenaggio attraverso la pelle e a una eventuale chirurgia d’appendicectomia a distanza ( qualche settimana più tardi dopo il controllo dell’infezione).