Definizione

Definizione di ernia inguinale

 

L’ernie inguinale colpisce tutti gli adulti di tutte le età

E’ 7 volte più comune negli uomini (rapporto maschi / femmine di 7/1).

Il trattamento ottimale di questa patologia è in primo luogo una priorità di salute pubblica.

L’ernia inguinale è associata a disfunzione del tessuto connettivo (sintesi alterata / degradazione del collagene) genetica o di origine acquisita.

Per questo motivo, il medico può consigliare di consultare un chirurgo specialista per curare un’ernia.

L’ernia inguinale è associata alla comparsa di una bozza nella zona inguinale.

Questa sporgenza è dovuta al passaggio di una struttura intra-addominale – di solito l’intestino – attraverso un punto debole della parete addominale. L’ernia inguinale può essere dolorosa, soprattutto quando si tossisce o si solleva un oggetto pesante.

L’ernia non è necessariamente pericolosa in sé, ma può portare a gravi complicazioni.

L’ernia inguinale è l’intervento chirurgico in elezione più comune.

  • La chirurgia erniaria moderna deve essere sicura.

  • Avere un ridotto tasso di recidive.

  • Generare poco dolore.

  • Permettere al malato un ritorno a una vita normale, rapida e senza sequele.

 


VIDEO ANIMAZIONE DEFINIZIONE DI ERNIA INGUINALE MONTPELLIER 

HERNIE INGUINALE

 

Définition de la Hernie Inguinale dr Vincenzo Salsano Montpellier dernière mise à jour Novembre 2016