Trattamento chirurgico

TRATTAMENTO CHIRUGICO

L’apertura / drenaggio dell’ascesso è una urgenza!

Per alleviare il dolore ed evitare la diffusione dell’infezione, è necessario aprire rapidamente l’ascesso.

Questo gesto è possibile con un anestetico locale ma preferiamo anestesia generale

Il paziente viene posto in posizione supina, gambe piegate bene ( « ginecologo » posizione).

L’operazione consiste un’incisione vicino alla ascesso viene evacuata in modo che tutti i tessuti infetti.

dito è al collasso delicatamente le paratie per finire evacuare l’ascesso

lavato con betadine e perossido di idrogeno e viene scaricata usando un trapano o una lama di gomma.

Dobbiamo sempre cercare il contatto con la ghiandola infetta (fistola)

Quando viene trovata comunicazione, deve essere trattato allo scarico.

Se il drenaggio ascesso è buona, non sono necessari antibiotici.

Evitare di farmaci anti-infiammatori che possono aggravare l’ascesso

Una volta aperto, l’ascesso continua a svuotare un paio di giorni, poi chiude a poco a poco.

sollievo completo dal risveglio.

La medicazione si rinnova ogni Jou

A volte gli antibiotici sono proseguiti per 5 giorni.

L’olio di paraffina lattulosio associato viene dato ogni mattina per facilitare il transito

(TRANSULOSE: 1-3 cucchiai al giorno cafè)

L’igiene locale è molto importante. Semicupi o lavaggio con acqua fresca è

La Cicatrizzazione è ottenuta in 10 a 15 giorni.